Stralci di letture #4

“L’uomo che sa farti ridere, sa farti vivere, perché non c’è cosa più bella,” le aveva detto una mattina Sol.
“E perché?” aveva chiesto lei, divertita.
“Perché la risata è più forte di tutto, perfino più forte dell’amore e delle passioni. La risata costituisce una forma di perfezione immutabile. La risata non la rimpiangi mai, la vivi sempre pienamente. Quando finisce sei sempre soddisfatto: ne vorresti ancora una, ma senza reclamarne di più. Perfino il ricordo delle risate è sempre piacevole.”

Joël Dicker – L’enigma della camera 622

24 commenti

      1. Beh, non che proceda speditissimo (scrivo più di quanto stia leggendo ultimamente), ma conto di finirlo entro fine mese. Però hai ragione: la meccanica quantistica ha sempre la precedenza! 😉

        "Mi piace"

      2. Eh, ho deciso di far così quando mi son messo a leggere sia a casa, sia al lavoro: portarsi dietro di continuo il libro, alla fine, si rovinava.
        Ora, però, leggo solo al lavoro, in pratica! 😉

        "Mi piace"

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...