Canzoni senza musica (2 di 2)

Rispetto a Two Girls, questa è una canzone romantica, di quelle che scrivi quando hai in mente una persona con cui stai bene o con cui vorresti passare il tuo tempo. Ora non ne ho la certezza, ma credo che al momento in cui la scrissi fossi single (è un’eufemismo: è molto certo che lo fossi) e quindi non era dedicata alla mia partner, ma credo che fosse più un inno all’amore in generale, cosa che cercavo quasi disperatamente.

Di questa, ho il vago ricordo di un abbozzo di arrangiamento in “sala prove” (un garage dismesso di un compagno di classe) in cui si mischiavano sonorità molto progressive (che prediligevo) ad altre più melodiche, ma da qui al vero e proprio completamento del lavoro non si è mai giunti: peccato!

A differenza della precedente canzone, non era previsto un ritornello.


Silent Sky

Clouds are wandering across the sky
like thoughts in my mind.
I lie here, under the eldest tree
while the Sun sets down again.

Venus shines and silence goes deeper.
A kind wind strokes my face
but no leaf shakes above me.
I know, I’m sure you will come.

A small light crosses the sleeping fields,
during the night, under a silent sky,
through this olden country,
and stops near me.

Another step, the light dies.
Only stars above us.
I take your hands
and kiss your lips.

No word breaks the spell
like a perfect dream
and love can stand down
near us all night long.

The Sun rises at the cock-crow.
You look at me and close my eyes:
nothing has changed
and the spell still goes on.


Cielo Silenzioso

Le nuvole vagano nel cielo
come i pensieri nella mia mente.
Mi sdraio qui, sotto l’albero più anziano
mentre il sole tramontava di nuovo.

Venere risplende e il silenzio diventa più profondo.
Un vento gentile mi accarezza il viso
ma nessuna foglia trema sopra di me.
Lo so, sono sicuro che verrai.

Una piccola luce attraversa i campi addormentati,
durante la notte, sotto un cielo silenzioso,
attraverso questo antico paese,
e si ferma vicino a me.

Un altro passo, la luce muore.
Solo stelle sopra di noi.
Prendo le tue mani
e bacio le tue labbra.

Nessuna parola spezza l’incantesimo
come un sogno perfetto
e l’amore può fermarsi
vicino a noi tutta la notte.

Il sole sorge al canto del gallo.
Mi guardi e chiudi i miei occhi:
nulla è cambiato
e l’incantesimo prosegue.

60 commenti

  1. questo senso dell’amore, l’amore a tutti i costi, che vale la pena sempre, che lo si aspetta ad occhi chiusi e a braccia spalancate, è meraviglia di una freschezza che col passare del tempo e con l’esperienza si perde….ma un vago sentire si può sempre recuperare, questa è la mia fede atea

    Piace a 1 persona

      1. purtroppo non ho agganci nel settore, ormai è molti anni che non sono più nel campo. Sono sempre un grande appassionato di musica, ma solo per sentirla. Sai una curiosità, un tempo anch’io scrivevo molti testi per possibili canzoni, poi sono sempre rimasti lì, era stato solo il lampo di genio di un periodo della mia vita, nel quale pensavo di diventare il nuovo Mogol 😃

        Piace a 1 persona

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...