Aurea Nox: l’Oro della Coscienza è acquistabile su Amazon — Nea: NuovaEcologiaArtistica

Approfitto del post di Camelia Nina per ringraziala dell’opportunità e fare i miei migliori auguri al progetto che lei e gli altri amici gruppo di cui fa parte si sono presi la briga di portare avanti: io ho dato un mio piccolo contributo con un racconto e presto leggerò anche quello degli altri partecipanti… e vi invito a fare altrettanto: sono certo che ne varrà la pena.

ALLA LUCE DEL SOLE Cari Aurei, le nostre Amazzoni e i nostri Cavalieri sono pronti per la Prima Pubblicazione ufficiale del progetto “Aurea Nox: l’Oro della Coscienza” per questo Solstizio 2021. Un vero e proprio esperimento umano che passa dalla realtà di un sentire puro e condiviso, dal sapore elettivo, nonostante l’utilizzo dello strumento virtuale. Abbiamo appreso […]

Aurea Nox: l’Oro della Coscienza è acquistabile su Amazon — Nea: NuovaEcologiaArtistica

68 commenti

      1. Ma grazie fanciulla ♥️😍🥰
        Al momento prosegue drammaticamente il mio blocco creativo. Ma il fatto che mi sia sbloccata un po’sulla lettura, forse è uno spiraglio (forse) dato che i due blocchi si accompagnano sempre ciclicamente.
        In aggiunta, c’è una ritrosia di base, ossia il timore di scrivere delle colossali banalità in modo altrettanto banale, dato che sono totalmente all’oscuro delle più basiche tecniche narrative….ossia: vado “a braccio”(beata ignoranza 😅)

        Piace a 2 people

      2. Avevo già chiesto a Giane di coinvolgerti per questo giro.
        Ma la porta è sempre aperta poiché è questo un progetto che mira a cavalcare le energie propulsive della Ruota dell’Anno.

        In effetti, all’Equinozio vorremmo uscire col Volume I.

        Metterò kmq un post dedicato su Nea (se vorrà farlo anche Giane) con le info cui inviare i propri lavori, anche in anonimato o con pseudonimo.

        A me piaceva molto il tuo stile narrativo. Non bisogna necessariamente possedere *qualifiche* o tecniche.

        L’unica strategia è l’Anima.

        Piace a 2 people

      1. Non ti preoccupare, figurati! Anzi è un classico: quando ho scelto il nome per il blog non ho calcolato che la mail sarebbe risultata sospetta …
        GRAZIE per avermi recuperata a tempo di record e sono certa che il “contributo” non sia poi così piccolo!

        Piace a 1 persona

      2. Allora doppio grazie!
        Ti dico: lo sto leggendo (mi avevano proposto di farmi avere il pdf, ma ho preferito acquistarlo) e ti assicuro che ci sono delle riflessioni e delle testimonianze davvero degne. Poi c’è il mio racconto, che è appunto un racconto… 😛

        Piace a 1 persona

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...